A un angolo di strada

il sorcio albanese svicola

e scantona imbacuccato

nella propria antipatia.

Due bottoni per occhietti,

la coda fra le gambe:

la paura è una cicca scroccata

sul fondo della tasca.

Contrassegnato da tag ,
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: