Con una biro nera

ho unito i nei

sulla tua schiena.

C’era la scritta:

“Solo la mia bellezza

eguaglia la tua pena”.

Contrassegnato da tag ,
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: